lunedì 1 settembre 2008

Libri di Destra

Recentemente ho controllato le statistiche di un altro sito che gestisco. Mi è caduto l'occhio su una chiave di ricerca che ha portato molti accessi, nonostante il sito risulti solo in decima posizione su google su tale chiave: "libri di destra". Per inciso, non ho la minima idea di come abbia fatto a scalare quella keyword.

Ad ogni modo, ho effettuato quella ricerca con google e tra gli altri risultati ho trovato un sito che attraverso un sondaggio ha indicato quelli che costituirebbero i più significativi "libri di destra".

Eccone l'elenco:

AA.VV.Il libro nero del comunismo (2 segnalazioni)
AA.VV. "Il Santo Vangelo".
AA.VV. Italia Drammatica
Raymond Aron L’oppio degli intellettuali
Dario Antiseri Liberali. Quelli veri e quelli falsi
Robert Brasillach "I Sette Colori".
Pietrangelo Buttafuoco: Le uova del Drago
Louis Ferdinand Cèline "Viaggio al termine della notte".
Corneliu Zelea Codreanu: Il Capo di Cuib
Robert Conquest Il secolo delle idee assassine
Alain De Benoist: Oltre il confine
Renzo De Felice tutti i libri sul Fascismo
Pierre Drieu La Rochelle Fuoco Fatuo
Luigi Einaudi Prediche inutili
Mircea Eliade Il Mito dell'Eterno Ritorno
Julius Evola Cavalcare la Tigre
Julius Evola Gli Uomini e le rovine
Oriana Fallaci La forza della ragione (2 segnalazioni)
Angela Fassio I Cavalieri di Tau
Massimo Fini La ragione aveva torto?
Milton Friedman Liberi di scegliere
Giovanni Gentile Genesi e struttura della società
J.W. Goethe Faust
Ernst Junger Il Trattato del Ribelle
Russel Kirk Le radici dell’ordine Americano
Philippe Legrain Un mondo aperto
Bjorn Lomborg L’ambientalista scettico (2 segnalazioni)
Konrad Lorenz "Natura e Destino".
Ida Magli e Giordano Bruno Guerri Per una rivoluzione italiana
Ida Magli Omaggio agli Italiani
Gabriele Marconi Io Non Scordo
Charles Maurras Le mie idee politiche
Ferenc Molnar I ragazzi della Via Pal
Ernst Nolte I Tre volti del Fascismo
Ernst Nolte La Guerra Civile Europea 1917- 1945
Giampaolo Pansa tutti i libri
Il sangue dei vinti di G. Pansa (2 segnalazioni)
Marcello Pera-Joseph Ratzinger Senza Radici
Arrigo Petacco Il Prefetto di Ferro
Giorgio Pisanò Storia della guerra civile in Italia 1943-1945 (2 segnalazioni)
K. R. Popper La società aperta e i suoi nemici
Ezra Pound Cantos
Jean François Revel La conoscenza inutile
Luca Ricolfi Perché siamo antipatici ?
Valerio Riva Oro da Mosca
Emilio Salgàri I misteri della Jungla Nera
Natan Sharansky In difesa della democrazia
Adam Smith La ricchezza delle nazioni
Oswald Spengler Il Tramonto dell'Occidente
J.R.R. Tolkien Il Signore degli Anelli
J.R.R. Tolkien Il Silmarillion
Principe Giuseppe Tomasi di Lampedusa Il Gattopardo
Marcello Veneziani: La Cultura della Destra
Giulio Verne Michele Strogoff
La via della schiavitù di F. A. von Hayek (2 segnalazioni)
Karl Ferdinand Werner Nascita della Nobiltà
Adrian Wooldridge e John Micklethwait The Right Nation
Victor Zaslavsky Lo stalinismo e la sinistra italiana

* * *

Credo che a questo elenco, che pure rappresenta orientamenti di destra molto diversi e variegati, si potrebbero togliere alcuni titoli ed aggiungerne altri. Inoltre, se non vado errato, Oltre il confine, indicato come libro di Alain de Benoist, è invece un romanzo di Cormac McCarthy appartenente alla "trilogia della frontiera".

Io comunque aggiungerei almeno questi quattro altri "libri di destra":

Ernst Juenger, Eumeswil
Knut Hamsun, Vagabondi
Adriano Romualdi, Idee per una cultura di Destra
Ernst Von Salomon, I proscritti

4 commenti:

Gabriele Marconi ha detto...

se v'interessa, sul mio blog letterario (gabrielemarconi.blogspot.com) ho messo il book trailer del mio ultimo romanzo, un fantasy che ho scritto insieme ad Errico Passaro, dal titolo "Il Regno dei Nani".
e ho linkato questo blog.
saluti

gabriele ha detto...

Ciao, avrei voluto scriverti in pvt ma non ho trovato il contatto.
Vorrei segnalarti il mio nuovo libro, scaricabile gratuitamente a questo indirizzo:
http://www.lulu.com/content/2563971
Mi piacerebbe lo leggessi e, se dovesse paicerti, mi piacerebbe lo consigliassi alle persone che ritieni interessate.
Prendilo come un regalo letterario, diffusione (quando possibile) di cultura!

il_cercat0re ha detto...

Ciao! Ti ho trovato facendo una ricerca di blog simili al mio (Leggendo Leggendo...) e ti faccio i complimenti :)

Se oltre ad essere un'accanita lettrice ti diletti anche in scrittura dai un'occhiata alla "sfida" che ho lanciato: Una panchina per...

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good