domenica 24 aprile 2011

I vermi conquistatori

ISBN: 9788895733302

Brian Keene

I vermi conquistatori

Uno dei capolavori del fantastico moderno, un’opera che ha ridisegnato il modo di intendere il romanzo apocalittico.

Teddy Garnett è un arzillo vecchietto e non vuole saperne di lasciare la casa in cima agli Appalachi dove ha vissuto per anni con la compianta Rose. Non gli importa della pioggia incessante, un diluvio catastrofico che ha messo in ginocchio l’intero pianeta, né di essere l’unico essere umano ancora vivo nella piccola comunità di Punkin’ Center, ormai ridotta a un isolotto in mezzo alle acque. Senza paura, Teddy aspetta il giorno in cui si avvererà il suo unico desiderio: riabbracciare la moglie. Ma quando riceve la visita di Carl, il suo migliore amico creduto morto o portato in salvo dalla Guardia Nazionale, scopre che ci sono cose peggiori della pioggia. Cose che serpeggiano sottoterra, creature striscianti che tarlano il sottosuolo e scavano verso la superficie per rivelarsi al mondo. E conquistarlo.

5 commenti:

Chiaretta ha detto...

Ciao! Bello il tuo blog! Complimenti! Riguardo questo romanzo non è proprio il mio genere, ma sembra intrigante...

la fenice ha detto...

mi piace molto questo blog! complimenti!

marzio ha detto...

Il libro è molto carino, volevo solo aggiungere che non è stato detto della grande pioggia di 40 giorni che giustificava la presenza del protagonista negli Appalachi.
Ottimo blog :) molto coinvolgente.

my name is nick ha detto...

Complimenti, mi hai fatto venire voglia di leggere il libro. E questo è il senso di una recensione. Un follower in più ;)

llq ha detto...

I get much in your theme really cap sleeve wedding dresses thank your very much i will come every day