mercoledì 6 giugno 2007

Opere di Spinoza



Baruch Spinoza

Opere

Il volume presenta tutte le opere del grande filosofo, a eccezione della "Grammatica ebraica", ritenuta dai più intraducibile.

Scritti talvolta in olandese ma soprattutto in latino, i suoi trattati rappresentano uno dei caposaldi della filosofia occidentale: oltre all"'Etica" i lettori potranno così leggere, ciascuno con un'esaustiva introduzione e ricche note, il "Breve trattato", il "Trattato sull'emendazione dell'intelletto", i "Principi della filosofia di Cartesio" con l'appendice delle "Riflessioni metafisiche", il "Trattato teolofico-politico" e il "Trattato politico".

Di tutti i testi si danno nuove traduzioni, condotte con assoluta coerenza terminologica.

Completano il volume le "Lettere" che, suddivise per corrispondenti, contribuiscono a mettere in rilievo discussioni connesse alla genesi di specifiche opere.

2 commenti:

makett ha detto...

http://makett.blogspot.com

E' proprio utile avere tutta l'opera in un solo volume, così risparmi il tempo di dover consultare libri diversi.
E un opera omnia a meno della grammatica di Spinoza è molto utile anche.

fogliospinoziano ha detto...

Era da tempo che in Italia si aspettava la pubblicazione dell'opera omnia spinoziana. In genere si trovava sempre l'accoppiata Etica-Trattato Teologico-Plitico o edizioni più o meno tradotte nuovamente dell'Etica. La novità di questo lavoro sta non solo nell'ottima traduzione delle varie opere ma soprattutto nelle belle introduzioni e annotazioni delle stesse. Non si poteva certo avere una mole di note degne delle singole edizioni (il volume ha più di 1000 pagine ed è in un formato piccolo) ma esauriente, forte dei due Autori, Mignini e Proietti di cui del primo si ricorda una bellissima analisi dell'Etica proposizione per proposizione con piani di studio e visuali di interpretazioni notevoli. Anche il prezzo (55 euro) non è alto (considerando che la ed. Neri Pozza ha pubblicato un volume dell'Etica a 40 euro!). Io credo che regalo più bello per questo nuovo secolo non si poteva fare per la rifioritura degli studi spinoziani in Italia. Leggevo recentemente che l'Italia ha in percentuale il numero più alto di pubblicazioni su Spinoza rispetto a tutti gli altri Paesi europei.